Meglio togliere la Tag Cloud?

La maggior parte dei Blog in rete nascono con il Tag Cloud, la nuvoletta che aiuta a categorizzare e indicizzare correttamente gli articoli di un blog. Sapevi che è meglio togliere la Tag Cloud? Scopri perché in questo articolo.

Lato SEO la nuvoletta dei TAG è controproducente: ci sono molti motivi per cui è giusto “taggare” e categorizzare i propri contenuti, ma purtroppo in questo sono più gli svantaggi a mantenere visibile la nuvoletta con i collegamenti ai Tag.

Perché è meglio toglierla?

Tag cloudQuando un blog ha pochi articoli e pochi TAG (meno di dieci) può risultare utile mantenere attiva una piccola Tag Cloud nella sidebar. Al momento della pubblicazione di questa guida, il Meido Blog ha la nuvoletta attiva.. in quanto i tag indicizzati sono ancora pochi. Presto provvederemo alla sua rimozione, lasciando visibili solamente le macro categorie. 🙂

Ma quando gli articoli taggati e di conseguenza i TAG iniziano a diventare centinaia, rimangono visibili in ogni pagina del blog e questo contribuisce ad aumentare la difficoltà di indicizzazione dei contenuti per gli spider dei motori di ricerca come Google.

Approfondisci l’argomento

Sul Taglia Blog è stato pubblicato un articolo molto interessante che parla del Tag Cloud, con un’intervista a Matt Cutts: la trovi a questo link.

Questo articolo ha già ricevuto 2282 visite! Contribuisci ad aumentare la popolarità, condividilo sui tuoi Social!

Un pensiero su “Meglio togliere la Tag Cloud?

  1. Concordo sul fatto che una cattiva politica di tag può essere nociva.
    I tag sono interessanti perchè i blog in automatico creato delle pagine tematizzate che potrebbero andare a posizionarsi per questi argomenti.
    Però avere decine di pagina tag che all’interno contentono solo uno o due articoli rischia solo di abbassare la qualità del sito creando inutili duplicazioni interne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *