Come gestire un blog aziendale

Dopo la creazione e l’avvenuta pubblicazione di un sito un blog dedicato all’azienda, è necessario impostare una corretta strategia per la sua gestione ottimale. In questo articolo scoprirai come gestire un blog aziendale nella maniera più corretta.

Di blog aziendali online ne possiamo trovare centinaia, forse migliaia. Ma quanti di questi raggiungono il giusto target di visitatori e quanti lasciano il segno? A dire la verità, sono pochi. Quelli che mi vengono in mente si contano sulle dita di una mano.

3 consigli per gestire un blog aziendale

Prima di tutto hai bisogno di conoscere questi 3 semplici consigli che ti aiuteranno ad essere sempre focalizzato sugli obiettivi da raggiungere. Ecco i tre trucchi da tenere sempre in mente:

  1. Pianifica l’attività sul blog: data, titolo dell’articolo, autore, target di pubblico da raggiungere e strategia di promozione devono essere premeditati. Se li crei di volta in volta non avrai una strategia a lungo termine da seguire.
  2. Analizza le statistiche del blog: i numeri sono sempre molto importanti, specialmente il numero dei visitatori che si collega ogni giorno e il numero di persone che inviano una richiesta di contatto o un commento agli articoli. Analizza questi numeri, fai delle medie e studia come aumentare i contatti.
  3. Crea una rete di Blogger: i blogger del tuo settore non sono tuoi concorrenti, ma possono essere dei validi alleati con cui collaborare o da cui apprendere metodi e strategie che funzionano già da tempo.

Come gestire un blog aziendale

Guida su come gestire bene un blog professionale

Qui sul Meido Blog è disponibile una guida gratuita dedicata alla consulenza e alla gestione dei blog’s aziendali. Puoi accedere alla guida gratis cliccando su questo pulsante:

Accedi alla guida

Questo articolo ha già ricevuto 8752 visite! Contribuisci ad aumentare la popolarità, condividilo sui tuoi Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *