14 tipi di storie da raccontare

14 tipi di storie che puoi raccontare sul tuo blog

Oggi durante una lettura di un articolo di Darren Rowse (ProBlogger), ho trovato un articolo che parla di 14 tipi di storie che puoi raccontare sul tuo blog, e che funzionano. Le tipologie di articolo sono state estrapolate dai suoi dati di Google Analytics, esaminando gli articoli più popolari degli ultimi 12 mesi.

Gli articoli più popolari non sono solamente quelli con più visualizzazioni, ma quelli più visualizzati, commentati e condivisi: questo è il punteggio di qualità più alto per un articoli pubblicato in un blog.

Perché le storie funzionano

In base alla sua esperienza, le storie che funzionano sono quelle che hanno una o più di queste caratteristiche:

  • riescono a catturare l’immaginazione dei lettori;
  • vanno oltre fatti e teorie;
  • rivelano qualcosa di te come blogger;
  • stimolano i sensi e le emozioni;
  • provocano conversazioni e stimolano gli altri a dare un’opinione;
  • collegano il lettore al tuo blog;
  • catturano e mantengono alta l’attenzione dei lettori;
  • sono memorabili e meritano di essere ricordate per anni;
  • spiegano la tua opinione, che è più convincente di altre.

La chiave per riuscire a raccontare bene storie sul tuo blog è renderle ben visibili rispetto agli altri contenuti presenti e svilupparle in funzione delle reali esigenze e problematiche dei tuoi lettori.

14 tipi di storie da raccontare

Ricorda che è importante legare la storia ad un concetto, ad un’idea o un’opinione: mentre racconti di come il tuo cane ha fatto una buca nell’orto, per rendere affascinante la storia devi legarla ad un’idea o un messaggio in tema con l’argomento.

14 tipologie di storie che puoi raccontare nel blog

  1. Storie di scoperte personali: spiega come hai imparato una lezione della tua vita.
  2. Storie con analogie e illustrazioni: racconta una storia che non è in tema con gli argomenti che tratti sul tuo blog, ma spiega qual’è il concetto più importante.
  3. Storie di successo: racconta di come sei riuscito ad ottenere qualcosa. Una storia di questo tipo può essere di ispirazione e di motivazione per i tuoi lettori.
  4. Storie di fallimenti: ho scoperto che questi racconti sono davvero utili, specialmente se spieghi nel dettaglio di come tu o qualcun altro ha ottenuto un fallimento. Il lettore riuscirà a imparare una lezione e come evitare un errore futuro.
  5. Racconta la storia di qualcuno: condividi con i tuoi lettori la storia di qualcun altro e spiega cosa ha fatto e in che modo.
  6. Storie di come hai fatto: sono racconti pratici che devono essere veri per riuscire a coinvolgere il lettore.
  7. Biografie: prendi una persona nella tua nicchia di riferimento e scrivi la sua storia personale.
  8. Autobiografie: racconta la tua storia dall’inizio alla fine.
  9. Storie in immagini: utilizzare le immagini o i video può essere un ottimo strumento di comunicazione. Questo accade perché questi media riescono a stimolare sensi che le semplici righe di testo non toccano.
  10. Casi studio: prendi in esame dei casi e analizza i fatti in modo oggettivo. Questo può portare nuovi lettori e collegarli intensamente al tuo blog. Puoi confrontare dei fatti, raccontare la storia di un’azienda, un sito o un brand o semplicemente qualcosa che può essere utile.
  11. Storie di immaginazione: narra una storia e se risulterà interessante, al lettore non interesserà sapere che non si tratta di fatti realmente accaduti.
  12. Storie dei tuoi lettori: chiedi ai tuoi lettori di raccontare la loro storia o le loro esperienze riguardo ad un argomento.
  13. Storie di un gruppo: a volte raccontare la storia di un gruppo di persone, di aziende o di una nicchia.
  14. Storie “immagine se…” : questa è un’altra tipologia di racconto che porta il lettore ad immaginare uno scenario che gli proponi.

Ci sono tonnellate di storie da raccontare. Tu cosa ne pensi?

Questo articolo ha già ricevuto 2333 visite! Contribuisci ad aumentare la popolarità, condividilo sui tuoi Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *